Home

Turismo, Tajani firma progetto pilota su destagionalizzazione flussi turistici tra Ue e America Latina

E-mail Stampa PDF

 

Il vicepresidente della Commissione europea Antonio Tajani, responsabile per l'Industria, l'Imprenditoria ed il Turismo, firmerà oggi a Bruxelles un protocollo d'intesa insieme ai rappresentanti da Argentina, Brasile e Cile per  l'America Latina e Francia, Italia, Lituania e Spagna per l'Unione europea. Il protocollo sarà sottoscritto anche dalle compagnie aeree Alitalia, Air France, British Airways, Iberia, Lufthansa e Tap, oltrechè dalle associazioni degli agenti di viaggio e dei tour  operator.
L'accordo che può essere allargato ad altri Stati membri e  compagnie aeree, prevede il lancio di un progetto pilota per  promuovere il turismo tra i due continenti con particolare riguardo alla bassa stagione. Gli attori coinvolti si impegnano ad attuare misure di promozione, anche sotto forma di incentivi economici o sconti su tariffe aree o alberghiere, per facilitare movimenti di turisti tra Europa ed America Latina, con particolare riguardo alle fasce degli ultra sessantenni o altre categorie che hanno più facilità a muoversi in bassa stagione. Si parte con un obiettivo di 50 mila turisti.
Sulla base di questa esperienza, la Commissione intende studiare nuove iniziative analoghe per incrementare il turismo in Europa nei periodi di bassa stagione.
“Bene Tajani a Bruxelles, sottolinea Confesercenti, ma ora si muova anche l’Italia a favore del turismo, tagliando l’IVA più alta dei nostri concorrenti, rilanciando politiche turistiche e la necessità di un portale Italia adeguato ad un Paese che, come pochi, ha una naturale vocazione allo sviluppo di questo settore”.


(fonte: Confesercenti Nazionale)

 

Iscriviti alla nostra Newsletter









Ultime Notizie

Più Lette

Video