CCNL Terziario, Distribuzione e Servizi, prorogato al 31 Dicembre 2019

Stampa

PROROGATA AL 31 DICEMBRE 2019 LA SCADENZA DEL CCNL TERZIARIO, DISTRIBUZIONE E SERVIZI CONFESERCENTI

Nella giornata del 9 luglio, la Confesercenti e le Organizzazioni Sindacali Filcams-CGIL, Fisascat-CISL e Uiltucs hanno sottoscritto l’Accordo che sposta al prossimo 31 dicembre 2019 la scadenza del Contratto Collettivo Nazionale del Terziario, Distribuzione e Servizi già scaduto il 31 dicembre 2017, in modo da riallineare tutte le diverse previsioni contrattuali attualmente esistenti nel settore e garantire alle imprese che applicano il CCNL Confesercenti condizioni di concorrenza uniformi.

Un Accordo molto importante che, attraverso questa proroga, coglie le difficoltà congiunturali del settore e in cui si ribadisce che il CCNL TDS Confesercenti è riferimento per l’accesso dei datori di lavoro ai benefici normativi e contributivi in materia di lavoro e previdenza.

Nell’ Accordo preso anche l’impegno a realizzare la stesura del CCNL entro il 15 ottobre 2019.